Amarli non basta. Come comprendere il linguaggio misterioso dei nostri figli e riuscire a comunicare con loro

Amarli non basta. Come comprendere il linguaggio misterioso dei nostri figli e riuscire a comunicare con loro libro di Parsi M. Rita - Gangeri Angela


Parsi M. Rita




SCARICARE (leggere online) LIBRO Amarli non basta. Come comprendere il linguaggio misterioso dei nostri figli e riuscire a comunicare con loro PDF:

  • Amarli non basta. Come comprendere il linguaggio misterioso dei nostri figli e riuscire a comunicare con loro.pdf

  • Amarli non basta. Come comprendere il linguaggio misterioso dei nostri figli e riuscire a comunicare con loro: Amare i nostri figli spesso non basta per capirli. Capita di trovarsi
    sconcertati da certi loro incomprensibili comportamenti, preoccupati davanti a
    certi impenetrabili silenzi, muti di fronte a certi segnali che sembrano
    mandarci. Ma che non riusciamo a decifrare. “Sempre più spesso mi ritrovo a
    pensare cosa passi per la testolina della mia piccola: i suoi silenzi a volte
    mi preoccupano, temo possano celare tristezza e senso di solitudine…” “Sono
    proprio angosciata per mia figlia. Ogni giorno, a tavola, è un supplizio
    convincerla a mangiare qualcosa e a nulla sono servite dolcezza, minacce,
    ricatti, dialogo, comprensione…” “Il mio bambino morde, urla, rompe,
    scalcia, sembra in preda a ingestibili crisi di rabbia quando proviamo a
    impedirgli azioni o comportamenti pericolosi e inappropriati…” “Quando
    Gianluca insiste nel ripetere una parolaccia lo fa ridendo come se volesse
    sfidare me e mio marito…” “Ho un bambino che racconta sempre bugie. Mente su
    tutto, dalla scuola alle piccole cose quotidiane.” “Nostro figlio Mattia non
    fa altro che giocare con i videogame…” Il gioco, il cibo, i disegni, le
    posture, i gesti e il linguaggio non corporeo, le bugie, le parolacce sono
    tutti segnali che, se interpretati con la chiave giusta, possono farci entrare
    in comunicazione profonda coi bambini. In questo libro Maria Rita Parsi,
    insieme alla dottoressa Angela Gangeri, mette la sua grande competenza nella
    psicologia infantile al servizio dei genitori e dei loro dubbi.

    Love our children often is not enough to understand them. Happen to be put off by some of their incomprehensible behavior, worried ahead of some impenetrable silence, mute in the face of certain signals that seem to send us. But we can’t decipher. “More and more often I find myself thinking about what goes on in my little head: silence sometimes bother me, I’m afraid they may conceal sadness and loneliness.” “I’m just anxious for my daughter. Every day, at the table, is a torture her to eat something and nothing is served sweetness, threats, blackmail, dialogue, understanding … ” “My baby biting, screaming, kicking, breaking, seems plagued by unmanageable crisis of rage when we try to stop him from actions or dangerous behavior and inappropriate.” “When Gianluca insists on repeating a swear word he does laughing as if he wanted to challenge me and my husband …” “I have a child who always tells lies. Mind on everything from school to small everyday things. ” “Our son Mattia does nothing but play video games …” The game, food, drawings, postures, gestures and body language, the lies, the swear words are all signals that, if interpreted with the right key, can get us into deep communication with children. In this book, Maria Rita Parsi, along with Dr. Angela Gabuya, puts his great expertise in child psychology in the service of parents and their doubts.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento