Amianto. Il più grande cangerogeno del ‘900

Amianto. Il più grande cangerogeno del '900 libro di Di Maso Francesco


Di Maso Francesco




SCARICARE (leggere online) LIBRO Amianto. Il più grande cangerogeno del '900 PDF:

  • Amianto. Il più grande cangerogeno del '900.pdf

  • Amianto. Il più grande cangerogeno del '900: Reso fuori legge in Italia dal 1992, l’amianto è stato largamente utilizzato
    fino agli anni ’80 per produrre la miscela cemento-amianto (il cui nome
    commerciale era eternit) utilizzata per coibentare edifici, tetti, navi,
    treni, ma anche come materiale per l’edilizia (contenuto in tegole, pavimenti,
    tubazioni, vernici, canne fumarie) e poi nelle tute dei vigili del fuoco,
    nelle auto (sia nelle vernici, sia nelle parti meccaniche) e nella
    fabbricazione di corde, plastica e cartoni. Se respirate, le polveri di
    amianto (o asbesto) possono provocare malattie croniche dei polmoni, come
    (‘asbestosi, oppure tumori della pleura, come il mesotelioma pleurico e dei
    bronchi, e il carcinoma polmonare. Tali effetti possono manifestarsi anche a
    distanza di decenni anche in quei casi in cui l’esposizione sia stata del
    tutto casuale.

    Outlawed in Italy since 1992 return, asbestos was widely used until the ‘ 80 to produce asbestos-cement mixture (whose business name was eternit) used to insulate buildings, roofs, boats, trains, but also as a construction material (contained in tiles, floors, pipes, paints, chimneys) and then in fire suits, cars (both in paints both the mechanical parts) and in the manufacture of ropes, plastic and cardboard. If inhaled, asbestos particles (or asbestos) can cause chronic lung diseases such as asbestosis or pleural tumors (such as pleural mesothelioma and bronchi, and lung cancer. These effects can occur even decades later even in those cases where exposure is totally random.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento