Ballate europee da Boccaccio a Bob Dylan. L’ Europa dei popoli attraverso le radici comuni nel folclore. Con CD Audio

Ballate europee da Boccaccio a Bob Dylan. L' Europa dei popoli attraverso le radici comuni nel folclore. Con CD Audio libro di Dall'Armellina Giordano


Giordano Dall’Armellina




SCARICARE (leggere online) LIBRO Ballate europee da Boccaccio a Bob Dylan. L' Europa dei popoli attraverso le radici comuni nel folclore. Con CD Audio PDF:

  • Ballate europee da Boccaccio a Bob Dylan. L' Europa dei popoli attraverso le radici comuni nel folclore. Con CD Audio.pdf

  • Ballate europee da Boccaccio a Bob Dylan. L' Europa dei popoli attraverso le radici comuni nel folclore. Con CD Audio: A 700 anni dalla nascita di Boccaccio (1313) questo saggio getta una luce
    originale sul “Decamerone”, il cui testo, arricchito da dieci ballate cantate
    dai protagonisti e da riferimenti a danze e a strumenti popolari, è da
    ritenersi fra i più importanti della letteratura europea medievale anche dal
    punto di vista musicale La ricerca si sofferma, in particolar modo, su tre
    novelle le cui radici sono ravvisabili in altrettante ballate europee giunte
    fino a noi Nel saggio sono presenti i testi delle ballate cantate
    dall’autore Attingere dalla tradizione popolare per rielaborare storie già
    esistenti è stato anche uno dei motivi ispiratori di alcune canzoni di Bob
    Dylan In the analysis of the popular American folk song-singer “A Hard Rain’s Gonna Fall” (a hard rain will fall, partly derived from an ancient Italian ballad) that concludes the essay, Giordano Dall’Armellina emphasizes how the text, with its rich allegories, similar in many respects to the “comedy” of Dante, is the result of the evolution of the ballad from the middle ages to the present day In the essay, “From Boccaccio to Bob Dylan,” the story of the ballad is told through texts into several European languages A comparison between narrative songs present in the essay, supplemented with an MP3 CD with recordings and 81 in 8 different languages

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento