Canone semplice

Canone semplice libro di Vitale Marco


Marco Vitale




SCARICARE (leggere online) LIBRO Canone semplice PDF:

  • Canone semplice.pdf

  • Canone semplice: Compare, in questo volume morbido come un Notturno, una citazione di Attilio
    Bertolucci Una volta tanto, i versi che poi disegnano il libro lo popolano di
    memorie e visioni quiete, preserali, dimostrano docilmente, per forza
    naturale, la loro discendenza dal quieto ed enigmatico Maestro, nella loro
    natura fluttuante, inafferrabile e dolcemente rievocante Una volta tanto,
    perché Bertolucci è modello incompreso anzi frainteso da molti che si sentono
    onestamente nella sua scia, fermandosi poi al minimo della sensazione, al
    palpitare d’ala di farfalla, senza percepirne il ritmo lunare, la fintamente
    dimessa magia subliminale Marco Vitale, che ha un background vasto,
    internazionale, è troppo sottilmente avveduto per non sapere che esiste una
    poesia apparentemente meditativa, crepuscolare, che invece dilata
    metafisicamente la dimensione dell’ombra, l’angoscia del tramonto, il sogno
    platonico della rinascita del sole, definitiva, oltre il flusso fenomenico e
    il triste divenire, domani, oltre, altrove: tre parole innominate in Canone
    semplice, quanto agognate Soft as velvet, his poetic vocation as a safe and personal to elusive in any attempt at cataloging: Twilight not yet full of waiting shivering, meditative but not immovably meditator “and nothing, nothing I hadn’t/the weight of a charity or a caress/snow/between the sidewalk and the stars” (Roberto Mussapi)

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento