Catastrofe: istruzioni per l’uso

Catastrofe: istruzioni per l'uso libro di Morgia Federica


Federica Morgia




SCARICARE (leggere online) LIBRO Catastrofe: istruzioni per l'uso PDF:

  • Catastrofe: istruzioni per l'uso.pdf

  • Catastrofe: istruzioni per l'uso: Quali sono state, nel corso della storia, le catastrofi che hanno modificato
    irreversibilmente il rapporto dell’uomo con la natura? E quali le principali
    strategie di intervento messe in atto? Partendo dal significato che il termine
    catastrofe ha assunto prima in campo artistico – a partire dalla Poetica di
    Aristotele – e poi in ambito scientifico, l’autrice ricostruisce la storia
    dell’approccio dell’umanità all’evento catastrofico e alla tutela
    dell’ambiente, prendendo in considerazione tanto i fenomeni naturali (come i
    terremoti in Sicilia, in Friuli, in Irpinia, in Giappone, in Armenia, o lo
    tsunami che ha colpito il Sud-Est asiatico), quanto i disastri di cui sono gli
    uomini i diretti responsabili (gli esperimenti e gli incidenti nucleari, primo
    fra tutti quello di Chernobyl, o gli attacchi terroristici devastanti, come
    l’11 settembre). In entrambi i casi, l’architettura insegna ad assumere un
    atteggiamento costruttivo, proponendo interventi di prevenzione o di riduzione
    del danno: soluzioni tecnologicamente avanzate che corrono di pari passo con
    le ricerche artistiche, spesso foriere di elementi di arricchimento per la
    dimensione progettuale. Oltre a esaminare numerosi casi esemplari di risposte
    dell’uomo al disastro, l’autrice dialoga con quattro esperti – gli architetti
    Franco Purini e Francesco Venezia, l’urbanista Bernardo Secchi e l’artista
    lannis Kounellis – che, in modi diversi, si sono confrontati con il tema,
    sperimentando strategie di ricostruzione, risanamento e riuso.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento