C’era una volta il muro. Viaggio nell’europa ex-comunista

C'era una volta il muro. Viaggio nell'europa ex-comunista libro di Tacconi Matteo


Matteo Tacconi




SCARICARE (leggere online) LIBRO C'era una volta il muro. Viaggio nell'europa ex-comunista PDF:

  • C'era una volta il muro. Viaggio nell'europa ex-comunista.pdf

  • C'era una volta il muro. Viaggio nell'europa ex-comunista: Vent’anni senza Muro. Vent’anni senza cortina di ferro. Vent’anni in cui i
    Paesi dell’Europa dell’Est hanno marciato faticosamente verso la piena
    integrazione nella comunità occidentale. Berlino, Danzica, Praga, Budapest: i
    segni di un passato ancora vicino sono visibili, ma la modernità ormai abita
    anche qui. Storia e presente si toccano. Ma a che punto siamo, oggi? Matteo
    Tacconi è andato a vedere. Nel suo viaggio è approdato nei luoghi cruciali
    della corsa dell’Est verso la libertà, perdendosi tra i cantieri navali in cui
    nacque Solidarnosc come tra le statue dismesse del parco della memoria
    socialista di Budapest, incontrando le nuove leve intellettuali e gli operai
    costretti a emigrare per lavorare, editori e preti, sindacalisti e burocrati.
    Un reportage in cui vengono raccontate le sfide e le difficoltà degli ultimi
    arrivati in Europa, ripercorrendo le tappe fondamentali che portarono alla
    caduta dei regimi socialisti. Per tutti quelli a cui il Muro sembra crollato
    l’altro ieri e per chi ne ha sentito appena parlare.

    Twenty years without wall. Twenty years without the iron curtain. Twenty years in which Eastern European countries marched laboriously toward full integration into Western communities. Berlin, Gdansk, Prague, Budapest, signs of a past still around are visible, but modernity now lives here too. Past and present meet. But where are we today? Matthew T went to see. On his journey he came in crucial Eastern race towards freedom, getting lost among the shipyards where Solidarity was born as among the abandoned statues of Socialist Memorial Park of Budapest, meeting the young intellectuals and workers forced to emigrate for work, publishers and priests, Union leaders and bureaucrats.
    A report that recounted the challenges and difficulties of the most recent arrivals in Europe, going back over the milestones that led to the collapse of socialist regimes. For everyone that the wall appears to be collapsed the day before yesterday and for those who have just heard talk.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento