Configurazioni filosofiche di sé. Studi sull’autobiografia intellettuale di Vico e Croce

Configurazioni filosofiche di sé. Studi sull'autobiografia intellettuale di Vico e Croce libro di Diana Rosario


Rosario Diana




SCARICARE (leggere online) LIBRO Configurazioni filosofiche di sé. Studi sull'autobiografia intellettuale di Vico e Croce PDF:

  • Configurazioni filosofiche di sé. Studi sull'autobiografia intellettuale di Vico e Croce.pdf

  • Configurazioni filosofiche di sé. Studi sull'autobiografia intellettuale di Vico e Croce: Le narrazioni di sé di Vico e Croce e le intenzioni ad esse sottese consentono
    di ravvisare nell’autobiografia intellettuale una tipologia di scrittura
    filosofica che adotta una modalità comunicativa centrata sulla ostensività di
    un sapere che si fa azione e pratica di vita e sulla esortazione più o meno
    implicita, rivolta al lettore, a condividere liberamente e magari a ripetere
    in tutto o in parte l’itinerario esistenziale e professionale
    dell’autobiografato. Questo paradigma viene confermato dal Progetto di
    Giovanartico di Porcìa, ripubblicato nell’Appendice I, e si mostra efficace
    nel saggio, presentato nell’Appendice II, su di una diversa autonarrazione
    intellettuale: ‘Le mie prigioni’ di Silvio Pellico.

    Self-narratives of Vico and Cross and intentions underlying them allow you to discern in intellectual autobiography a type of philosophical writing establishing a communicative mode centered on a ostensivit?? know it is action and practice of life and more or less implicit exhortation addressed to the reader, to share freely and even to repeat all or part of the existential and professional autobiografato route. This paradigm is confirmed by the draft Giovanartico caring, republished in Appendix I, and shows itself effective in wise, given in Appendix II, on a different intellectual self-narration: ‘ my prisons ‘ by Silvio Pellico.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento