Diario aperto e chiuso. 1932-1944 (rist. anast. Milano, 1945)

Diario aperto e chiuso. 1932-1944 (rist. anast. Milano, 1945) libro di Bo Carlo


Carlo Bo




SCARICARE (leggere online) LIBRO Diario aperto e chiuso. 1932-1944 (rist. anast. Milano, 1945) PDF:

  • Diario aperto e chiuso. 1932-1944 (rist. anast. Milano, 1945).pdf

  • Diario aperto e chiuso. 1932-1944 (rist. anast. Milano, 1945): “Per pubblicare un diario ci vuole più umiltà che non sembri a prima vista:
    non è un atto di superbia mostrare tutte le debolezze e la serie dei propri
    errori, specialmente quando si tratti di un diario per la maggior parte
    “aperto”, un diario cioè della propria passione spirituale e intellettuale con
    molti movimenti ripresi da un’attività esatta nel tempo, accettati in un senso
    di semplice lavoro dello spirito. Naturalmente un diario simile dovrebbe
    sopportare un peso enorme e sapere sulla debole trama delle notizie restituire
    il patrimonio intero della memoria, quella somma di voci che formano gli anni
    di educazione e di preparazione, ora si capisce che è impossibile e
    praticamente si è costretti a fare una scelta in questa che è già una scelta
    delle passioni del momento e di certe esigenze di cui oggi non riusciamo più a
    cogliere le ragioni e la virtù”. (Dall’introduzione dell’autore)

    “To publish a journal it takes more humility that don’t seem at first sight: this is not an act of hubris show all weaknesses and the series of mistakes, especially when it’s a diary for most” open “, a diary that is its spiritual and intellectual passion with many movements taken from an exact activity over time, accepted in a sense of simple work of the spirit. Of course a similar diary should bear a huge burden and know about the weak plot full of memory, Heritage News return that amount of entries that make up the years of education and preparation, now you know it’s impossible and practically you are forced to make a choice in this, already a choice of the passions of the moment and of certain requirements of today are no longer able to grasp the reasons and virtue “. (From the introduction)

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento