E lo chiamano lavoro…

E lo chiamano lavoro... libro di Ponterio Carla - Sanlorenzo Rita


Carla Ponterio




SCARICARE (leggere online) LIBRO E lo chiamano lavoro… PDF:

  • E lo chiamano lavoro….pdf

  • E lo chiamano lavoro…: L’età di Marchionne, oltre alla contrazione del numero di auto prodotte e alla
    fuga della Fiat dall’Italia, ha un marchio di fabbrica univoco Il lavoro non
    c’è, e quando c’è, è sottopagato, precario, privo di diritti e di garanzie Il
    numero dei disoccupati è in continua crescita e non bastano, a invertire la
    tendenza, il moltiplicarsi di tipologie contrattuali sempre meno garantite e
    gli ottimistici annunci di ripresa di un premier specializzato in promesse La
    situazione è determinata, certo, da ragioni economiche ma ad esse si
    accompagnano, nel definirla, ragioni culturali e politiche altrettanto
    profonde La classe operaia – è noto – non va più in paradiso (e quella,
    sempre più ristretta, dei contadini non ci è mai andata) Non per caso, ma per
    scelta Contrast the work rights, as if the latter were to hamper the growth of the first, in fact, has nothing to do with employment but need to refine the Organization of society and its hierarchies It says clearly in the parable of the labour law, the Statute of 1970 to the jobs act In a little more than qurant years has changed everything and the Statute seems today an empty shell: the spread of the myth of flexibility, painted as a resource to better distribute lifetimes and resource economics, has encouraged the development of employment, but has led to poverty and insecurity Back, however, you never go back And open, thus, the problem of what to do

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento