Forma, geometria, struttura. Per il disegno dell’architettura, della città e del paesaggio

Forma, geometria, struttura. Per il disegno dell'architettura, della città e del paesaggio libro di Rolando Andrea


Andrea Rolando




SCARICARE (leggere online) LIBRO Forma, geometria, struttura. Per il disegno dell'architettura, della città e del paesaggio PDF:

  • Forma, geometria, struttura. Per il disegno dell'architettura, della città e del paesaggio.pdf

  • Forma, geometria, struttura. Per il disegno dell'architettura, della città e del paesaggio: Molte opere di architettura e di ingegneria fanno uso di forme che – in
    particolare in tempi recenti e anche grazie all’uso di strumenti informatici –
    raggiungono livelli di tale complessità da renderne piuttosto difficile
    persino la sola e semplice descrizione verbale Questo libro fornisce
    indicazioni efficaci per la comprensione, il trattamento e la padronanza di
    tali forme, attraverso gli strumenti e le tecniche utilizzate per la
    rappresentazione della forma delle opere architettoniche e ingegneristiche e
    degli spazi nei quali queste sono immerse La trattazione è condotta facendo
    ricorso a casi di studio, con esempi concreti, nella convinzione che anche una
    teoria debba necessariamente partire dalle cose, tenendo sempre presente la
    finalità, che è quella del progetto The study of built architecture and knowledge of the structures that hold the shape of the area, are so designed as a home base for conducting the proposed new architecture integrated into the environment that hosts them The goal is to provide some of the necessary tools to address the complexities of contemporary design, mainly trying to find principles of efficiency that we are recommended by the environment in which we are immersed, made up of buildings and places, interpreting them in a key that is not limited to an imitation of the most superficial, but who can find relations bind the shape to the processes that generate and justify it

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento