Frammenti dei più antichi manoscritti biblici italiani (secc. XI-XII). Analisi e edizione facsimile

Frammenti dei più antichi manoscritti biblici italiani (secc. XI-XII). Analisi e edizione facsimile libro di Pilocane Chiara


Chiara Pilocane




SCARICARE (leggere online) LIBRO Frammenti dei più antichi manoscritti biblici italiani (secc. XI-XII). Analisi e edizione facsimile PDF:

  • Frammenti dei più antichi manoscritti biblici italiani (secc. XI-XII). Analisi e edizione facsimile.pdf

  • Frammenti dei più antichi manoscritti biblici italiani (secc. XI-XII). Analisi e edizione facsimile: Frutto di una rielaborazione e di un ampliamento della tesi di laurea
    dell’autrice, la monografia ha come oggetto i frammenti pergamenacei dei
    quattro manoscritti biblici italiani più antichi fino ad oggi rinvenuti (secc.
    XI-XII): i frammenti sono stati ritrovati, nell’ambito del “Progetto Ghenizà
    italiana”, dispersi fra Emilia Romagna e Umbria, dove furono riutilizzati
    negli archivi come copertine e rilegature di registri notarili. I frammenti
    rinvenuti ci restituiscono una sessantina di pagine, la maggior parte delle
    quali appartenenti ad un solo codice che, proprio in virtù del fatto di essere
    il più ampiamente documentato dai fogli recuperati, costituisce il manoscritto
    guida per l’analisi filologica e linguistica.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento