Gli astronomi del Re Sole. Le straordinarie avventure dei primi scienziati che entrarono alla corte di Versailles

Gli astronomi del Re Sole. Le straordinarie avventure dei primi scienziati che entrarono alla corte di Versailles libro di Benegiamo Gianfranco


Gianfranco Benegiamo




SCARICARE (leggere online) LIBRO Gli astronomi del Re Sole. Le straordinarie avventure dei primi scienziati che entrarono alla corte di Versailles PDF:

  • Gli astronomi del Re Sole. Le straordinarie avventure dei primi scienziati che entrarono alla corte di Versailles.pdf

  • Gli astronomi del Re Sole. Le straordinarie avventure dei primi scienziati che entrarono alla corte di Versailles: Nella seconda metà del Seicento, alcuni astronomi entrarono nell’orbita del Re
    Sole, diventando i protagonisti di straordinarie avventure umane e
    scientifiche, costellate da clamorose scoperte e pericolosi viaggi per mare.
    Attratti da ricompense principesche e da nuovi strumenti d’indagine, offerti
    da Luigi XIV per risolvere i maggiori problemi pratici di ostacolo allo
    sviluppo dell’economia francese, questi uomini diedero vita al prototipo degli
    attuali centri nazionali delle ricerche. L’Accademia Reale delle Scienze fornì
    il modello organizzativo capace anche di migliorare la misura di due grandezze
    fisiche fondamentali, lo spazio e il tempo, per realizzare più affidabili
    carte geografiche e per stabilire la longitudine a bordo delle navi. Huygens,
    Cassini, Picard, Roemer e Richer saranno i protagonisti indiscussi della
    giovane Accademia, realizzando imprese che lasceranno un segno indelebile
    nella storia dell’astronomia, negli anni in cui l’applicazione del metodo
    scientifico stava diventando un vero affare di Stato.

    In the second half of the 17th century, astronomers entered the orbit of the Sun King, becoming the protagonists of extraordinary human and scientific adventure, dotted with sensational discoveries and dangerous sea voyages.
    Attracted by the princely rewards and by new tools of investigation, offered by Louis XIV to solve more practical problems of development of the French economy, these men formed the prototype of current national research centres. The Royal Academy of Sciences provided the organizational model capable of improving the measurement of basic physical quantities, both space and time, in order to achieve more reliable maps and for determining longitude on board ships. Huygens, Cassini, Picard, Roemer and Richer will be the protagonists of the young Academy, creating businesses that will leave an indelible mark in the history of astronomy, in the years when the application of the scientific method was getting a bargain.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento