I servizi di pubblica utilità tra Stato, mercato, regolatore e consumatore

I servizi di pubblica utilità tra Stato, mercato, regolatore e consumatore libro di Iacovone Donato


Donato Iacovone




SCARICARE (leggere online) LIBRO I servizi di pubblica utilità tra Stato, mercato, regolatore e consumatore PDF:

  • I servizi di pubblica utilità tra Stato, mercato, regolatore e consumatore.pdf

  • I servizi di pubblica utilità tra Stato, mercato, regolatore e consumatore: Il dibattito su ruolo e funzione dello Stato nella gestione dei servizi di
    pubblica utilità è oggi di grande interesse Nel contesto economico i servizi
    di pubblica utilità – telecomunicazioni, trasporti, risorse idriche, energia,
    rifiuti – costituiscono quasi un “unicum” Benché per le loro caratteristiche
    questi servizi dovrebbero essere per natura stessa dei monopoli, essi sono
    stati spesso privatizzati e aperti alla concorrenza Nell’ottica del
    contenimento e ottimizzazione della spesa e di garantire la pubblica utilità
    dei servizi forniti, sono state così create alcune Autorità di regolazione e
    vigilanza volte ad evitare posizioni di privilegio del singolo operatore Sono
    stati quindi posti in atto interventi che potrebbero apparire contraddittori:
    da una parte la verifica della garanzia dello svolgimento dei servizi in un
    regime sostanzialmente monopolista, dall’altra la promozione di un regime
    concorrenziale nei suoi effetti di beneficio per i cittadini-utenti
    Technological innovations (and delays in adopting them), legislation, policy decisions and economic models are the cornerstones in which promote public utilities in Italy The volume first part historically different branches and describes the current state, then connect the specifications, the resulting organisational models and their relationship with the authorities, with a view to possible strategic evolution

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento