Il danno esistenziale e il suo risarcimento. Commento organico ai più recenti e innovativi orientamenti giurisprudenziali

Il danno esistenziale e il suo risarcimento. Commento organico ai più recenti e innovativi orientamenti giurisprudenziali libro di Tramontano Luigi


Luigi Tramontano




SCARICARE (leggere online) LIBRO Il danno esistenziale e il suo risarcimento. Commento organico ai più recenti e innovativi orientamenti giurisprudenziali PDF:

  • Il danno esistenziale e il suo risarcimento. Commento organico ai più recenti e innovativi orientamenti giurisprudenziali.pdf

  • Il danno esistenziale e il suo risarcimento. Commento organico ai più recenti e innovativi orientamenti giurisprudenziali: L’opera contiene una approfondita analisi delle principali problematiche
    collegate al danno esistenziale. Attraverso una chiara trattazione espositiva,
    viene fornita al lettore una sapiente sintesi dottrinale e giurisprudenziale
    relativa all’applicazione ed alla liquidazione del danno esistenziale riguardo
    a fattispecie in materia (fra l’altro) di: black out elettrico, crollo di
    edificio, demansionamento del lavoratore, disservizi dei pubblici uffici
    (Poste, Cancellerie, ecc.), errore giudiziario, immissioni acustiche e
    olfattive, incidenti stradali, irragionevole durata del processo, lesione al
    diritto d’immagine, lesione alla reputazione, licenziamento illegittimo,
    maltrattamento ed uccisione di animali d’affezione, mobbing, mancato godimento
    della propria abitazione, nascita indesiderata, perdita del frutto del
    concepimento, responsabilità della P.A., responsabilità professionale del
    medico, ritardato pensionamento, spamming, uccisione di congiunto, vacanza
    rovinata. Il Volume riporta utilissime tabelle riassuntive della casistica
    inerente il danno esistenziale, comprensive dei relativi criteri di
    liquidazione. Un dettagliato indice analitico-alfabetico agevola l’utente
    nella consultazione dell’opera.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento