Il fiume

Il fiume libro di Lodoli Marco


Marco Lodoli




SCARICARE (leggere online) LIBRO Il fiume PDF:

  • Il fiume.pdf

  • Il fiume: L’amore, certo E poi la colpa, la paura, le attese: cosa lega un padre a un figlio? Tutto ha inizio da una scena che è come un pugno: padre e figlio camminano sugli argini di un fiume, il bambino cade in acqua, il padre resta paralizzato a guardarlo sparire È uno sconosciuto a buttarsi per salvarlo, poi si dilegua nel nulla Quell’uomo va ritrovato, dice il bambino Il padre vorrebbe solo dimenticare quanto è successo, ma è in gioco il senso di tuttoOccorre affrontare una notte che finirà soltanto all’alba, sul fiume, là dove ogni cosa ha avuto inizio –

    Damiano ha dieci anni e vede suo padre una volta alla settimana: una partita a tennis, una camminata lungo il Tevere Ma un giorno si sporge per osservare le anatre e cade nel fiume, ed è uno sconosciuto – e non suo padre – a tuffarsi nell’acqua e riportarlo in superficie Tu sei mio padre e hai avuto paura, ecco quello che Damiano non dice ma Alessandro sente I was dying and you watched as you watch a sunset, a film, a minute and disappears Just finding that stranger may, perhaps, find a foothold for thought reeling into the void Thus begins a pilgrimage mooning on the night, with the son who falls asleep on the car seat and the father who goes through the city from one point to another, following clues that are provided by a gallery of characters lunacy: doctors illegals, dispossessed, and a small circus that brings to the stage a show imaginary for a blind child The identity of the person that Alexander is trying will turn any time, as often happens when we chase something or someone Because you can’t stand still and aloof to observe life as it flows away from us Because life is all here, between worth and love

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento