Il meraviglioso giuoco. Pionieri ed eroi del calcio italiano 1887-1926

Il meraviglioso giuoco. Pionieri ed eroi del calcio italiano 1887-1926 libro di Brizzi Enrico


Enrico Brizzi




SCARICARE (leggere online) LIBRO Il meraviglioso giuoco. Pionieri ed eroi del calcio italiano 1887-1926 PDF:

  • Il meraviglioso giuoco. Pionieri ed eroi del calcio italiano 1887-1926.pdf

  • Il meraviglioso giuoco. Pionieri ed eroi del calcio italiano 1887-1926: Nel nostro Paese si gioca a calcio dai tempi in cui Federico Nietzsche baciò
    un cavallo a Torino E, in quegli anni, una certa dose di follia e uno spirito
    anticonformista erano necessari anche per rincorrere in calzoncini una palla,
    sforzandosi di applicare le regole d’uno sport britannico chiamato association
    football Quel gioco, per noi, è diventato nel tempo una faccenda
    maledettamente seria Così, se si volesse eleggere un ‘padre del calcio
    italiano’ non ci si accorderà mai: il vogatore Bosio o il visionario Duca
    degli Abruzzi? Herbert Kilpin, il viscerale figlio del macellaio, o il
    compassato medico Spensley che, al peggio, imprecava in sanscrito? Per certo,
    furono tutti pionieri, e il gioioso contagio, originato a Torino e Genova,
    raggiunse ben presto ogni città del Paese, dando vita a squadre, competizioni
    e rivalità che ancor oggi infiammano i cuori Trace the infancy of calcium leads to an exciting journey to the ends of the myth: Here you tell the golden years of Genoa, Pro Vercelli and Bologna, and the early triumphs of Milan, Juventus and Inter Milan It is said of the Kaleidoscope of active teams in Rome, Florence and Naples at the dawn of the 20th century, and the beginning of national; exotic tours, divisions and unrest of the square; of acts of heroism and unforgettable pranks and, still, how ‘ wonderful ‘ playground survived the unprecedented massacre of World War I, to become a mass phenomenon in the first, turbulent, mid-twenties

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento