Il Mio apprendistato in cucina. Le ricette di Colette

Il Mio apprendistato in cucina. Le ricette di Colette libro di Martina Graziella


Graziella Martina




SCARICARE (leggere online) LIBRO Il Mio apprendistato in cucina. Le ricette di Colette PDF:

  • Il Mio apprendistato in cucina. Le ricette di Colette.pdf

  • Il Mio apprendistato in cucina. Le ricette di Colette: Il cibo occupa un posto importante nell’opera di Colette, nata Gabrielle
    Simonie, diventata madame Willy, poi baronessa di Juvenel des Ursins, e
    infine semplicemente Colette. Gli alimenti, il modo di cucinarli, il piacere
    provato nel gustarli sono una fonte d’ispirazione importante nella scrittura
    di questa donna gaudente e golosa, che ha saputo elevare la propria
    ghiottoneria trasformandola in una componente essenziale del suo genio
    creativo. Danzatrice, attrice di mimo, giornalista, oltre che scrittrice,
    Colette è una donna ambigua dalla personalità ricca e controversa, dotata di
    un’energia infaticabile, il cui merito lei attribuisce al cioccolato,
    consumato in grande quantità e considerato “un filtro che abolisce gli
    anni”. Appassionata della natura e degli animali, lo è ancora di più della
    buona tavola e il suo potere verbale nel comunicare gli aromi e i piaceri del
    cibo, insieme a quello di risvegliare l’immaginario dei sensi del lettore,
    sono fuori del comune.

    The food holds an important place in the work of Colette, born Gabrielle Simonie, became madame Willy, then Baroness Juvenel des Ursins, and finally simply Colette. The food, the way of cooking them the pleasure felt in them are an inspiration important when writing this female reveller and greedy, that has been able to elevate the delicacy into an essential component of his creative genius. MIME dancer, actress, journalist, as well as a writer, Colette is a rich and controversial personality ambiguous woman with tireless energy, whose merit she attributes to chocolate, consumed in large quantities and considered “a filter which abolishes the years”. Passionate about nature and animals, even more so of good eating and his verbal power in communicating the aromas and pleasures of food, together with that of awaken the imagination of the reader’s senses, are out of the ordinary.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento