Il Secolo

Il Secolo libro di Marías Javier


Javier Marías




SCARICARE (leggere online) LIBRO Il Secolo PDF:

  • Il Secolo.pdf

  • Il Secolo: “‘Il secolo’ è un libro assai strano, con i suoi capitoli alterni in prima e
    in terza persona. Nella serie dispari (cinque capitoli), la voce narrante è
    quella del vecchio Casaldàliga, giudice in pensione da tempo agonizzante, che
    immobile di fronte al lago sulle cui sponde vive, ricorda il passato e
    descrive la sua situazione presente, che assume i caratteri di una farsa più
    che di nessun’altra cosa. Nella serie pari (quattro capitoli), si racconta la
    storia di quello stesso personaggio fino ai suoi trentanove anni,
    sottintendendo che sia nato col secolo, esattamente nel 1900. Nella sua
    ricerca di un destino ‘nitido e inconfondibile’ il protagonista tenta dapprima
    di farsi martire per amore, poi eroe di guerra, e infine decide di diventare
    delatore. Per quanto, più che tentare di mettere in atto i primi due destini,
    egli accarezzi piuttosto l’idea di esservi spinto, giacché questa è la storia
    di un abulico, di un vile, di un uomo passivo e indeciso, almeno fino al 1939,
    anno in cui finalmente passa ad avere parte attiva. Credo che se m’interessò
    questo argomento ciò si dovette in parte a una questione di famiglia. Mio
    padre fu denunciato nel 1939, poco dopo la fine della Guerra Civile, da quello
    che era stato il suo migliore amico, e per questo trascorse un periodo in
    carcere. Questa storia mi aveva sempre impressionato fin da bambino, come
    anche la rivelazione che uno dei nostri scrittori più famosi si fosse offerto
    come delatore, pare, al ‘Corpo d’Indagine’ franchista…” (Javier Marías)

    “‘ Century ‘ is a very strange book, with its alternating chapters in first and third person. Odd series (five chapters), the narrative voice is that of the old Casald??liga, retired judge from long agonizing, that lake front property on whose banks live, remember the past and describes his present situation, which takes on the characters in a farce rather than anything else. In the series (four chapters), it tells the story of that same character until his thirty-nine years, implying that he was born with the century, in 1900. In his search for a clear and unmistakable ‘ destiny ‘ the protagonist tries to be martyr for love, then war hero, and finally decides to become an informer. For that, rather than attempting to implement the first two destinies, he caress rather the idea of being pushed, since this is the story of an apathetic, a vile, a passive and indecisive man, at least until 1939, when it finally goes to have an active part. I think if I was interested in this topic this was partly a matter of family. My father was denounced in 1939, shortly after the end of the civil war, from what had been his best friend, and so he spent a period in prison. This story had me always impressed me as a child, as well as the revelation that one of our most famous writers was offered as an informer, apparently, to ‘ investigative Body Francoist ‘. ” (Javier Mar??as)

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento