Inseguendo quel suono. La mia musica, la mia vita. Conversazioni con Alessandro De Rosa

Inseguendo quel suono. La mia musica, la mia vita. Conversazioni con Alessandro De Rosa libro di Morricone Ennio - De Rosa Alessandro


Ennio Morricone




SCARICARE (leggere online) LIBRO Inseguendo quel suono. La mia musica, la mia vita. Conversazioni con Alessandro De Rosa PDF:

  • Inseguendo quel suono. La mia musica, la mia vita. Conversazioni con Alessandro De Rosa.pdf

  • Inseguendo quel suono. La mia musica, la mia vita. Conversazioni con Alessandro De Rosa: “Questa lunga esplorazione, questa lunga riflessione, a questo punto della mia
    vita è stata importante e persino necessaria. Entrare in contatto con i
    ricordi non significa solamente malinconia di qualcosa che sfugge via come il
    tempo, ma anche guardare avanti, capire che ci sono ancora, e chissà quanto
    ancora può succedere.” Questo libro è il risultato di anni di incontri fra
    Ennio Morricone e il giovane compositore Alessandro De Rosa. E un dialogo
    denso e profondo, e allo stesso tempo chiaro ed esatto, che parla di vita, di
    musica e dei modi meravigliosi e imprevedibili in cui vita e musica entrano in
    contatto e si influenzano a vicenda. Morricone racconta con ricchezza di
    particolari il suo percorso: gli anni di studio al Conservatorio, gli esordi
    professionali per la Rai e la Rca dove scrive e arrangia numerose canzoni di
    successo – sua, tra le tante, Se telefonando, interpretata da Mina -, le
    collaborazioni con i più importanti registi italiani e stranieri, da Leone a
    Pasolini, a Bertolucci e Tornatore, da De Palma a Almodóvar, fino a Tarantino
    e all’ultimo premio Oscar. In pagine che danno vertigine a chiunque ami la
    musica e l’arte, il maestro apre per la prima volta le porte del suo
    laboratorio creativo, introducendo il lettore alle idee che stanno al cuore
    del suo pensiero musicale e fanno di lui uno dei più geniali compositori del
    nostro tempo.

    “This long exploration, this consideration, at this point in my life was important and even necessary. Get in touch with memories not only melancholy of something that escapes away as the weather, but also look forward, realize that there are still, and who knows how much longer it can happen. ” This book is the result of years of meetings between Ennio Morricone and the young composer Alessandro De Rosa. And a dense dialogue and deep, yet clear and accurate, that talks about life, music and wonderful and unpredictable ways in which life and music come into contact and affect each other. Morricone tells with detail on his path: the years of study at the Conservatory, professional career for Rai and Rca where he writes and arranges numerous hit songs-its, among many others, Whether by phone, played by Mina-, collaboration with the most important Italian and foreign directors, from LEO to Pasolini, Bertolucci and Tornatore, by De Palma to Almod??var up to Tarantino and last Oscar winner. On pages that give Vertigo to anyone who loves music and art, the master first opens the doors of his creative workshop, introducing the reader to the ideas that are at the heart of his musical thinking and make him one of the most brilliant composers of our time.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento