Isis, Islam e cristiani d’Oriente

Isis, Islam e cristiani d'Oriente libro di Sale Giovanni


Giovanni Sale




SCARICARE (leggere online) LIBRO Isis, Islam e cristiani d'Oriente PDF:

  • Isis, Islam e cristiani d'Oriente.pdf

  • Isis, Islam e cristiani d'Oriente: Negli ultimi anni, dopo un periodo di stagnazione, il terrorismo islamico
    internazionale è riesploso, rivendicando la sua pretesa di fondare uno Stato
    integralmente islamico, o meglio un califfato per tutti i sunniti. La
    strategia dell’Isis, fin dall’inizio, è consistita nel “mettere in sicurezza
    il territorio” occupato nella regione siro-ira-chena e lanciare operazioni
    belliche semi-convenzionali contro nemici “vicini”, in particolare sciiti di
    diversa denominazione e curdi, oggi impegnati a riguadagnare il terreno
    perduto e a “distruggere” lo Stato Islamico. Recentemente questo ha modificato
    la sua strategia di azione colpendo anche il “nemico lontano”, cioè
    l’Occidente, come è avvenuto a Parigi il 13 novembre 2015. La strategia di
    portare la “guerra” in Europa e di dare avvio alla lotta apocalittica tra il
    vero islam e i “crociati”, però, non si è rivelata vincente; al contrario, ha
    incrementato su tutti i fronti la lotta allo Stato Islamico e alle sue
    ramificazioni radicali. Il libro, oltre a trattare le questioni di più
    scottante attualità, studia la genesi storico-religiosa degli istituti
    giuridici coinvolti nel discorso fondamentalista, come l’antica dottrina del
    califfato. Una certa attenzione è riservata anche al mondo sciita. L’ultima
    parte è dedicata invece ai cristiani mediorientali, la cui sopravvivenza è
    messa sempre di più a repentaglio da decenni di conflitti e di ostilità nei
    loro confronti da parte dei movimenti islamisti.

    In recent years, after a period of stagnation, international Islamic terrorism is returned, claiming its claim to found a State in full, or rather an Islamic caliphate for all Sunnis. The Isis strategy from the outset was to “secure the territory” occupied Syrian region ira-semi-conventional warfare chena and throw against enemies ‘ neighbours ‘, particularly Shiites and Kurds, different name today pledged to regain lost ground and to “destroy” the Islamic State. Recently this has changed its strategy by hitting the “far enemy”, i.e. the West, as was the case in Paris on November 13, 2015. The strategy of bringing the “war” in Europe and to initiate the fight apocalyptic between true islam and “Crusaders”, however, has proved successful; on the contrary, has increased on all fronts combating radical Islamic State and its ramifications. The book, besides treating matters the most topical, studies the historical-legal institutes involved in the Genesis religious fundamentalist discourse, such as the ancient doctrine of Caliphate. Some attention is also given to the Shiite world. The last part is devoted instead to the Christians in the Middle East, whose survival is increasingly at risk from decades of conflict and hostility towards them by the Islamist movements.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento