La collina della primavera. L’architettura moderna di Tel Aviv

La collina della primavera. L'architettura moderna di Tel Aviv libro di Freda Gianluigi


Gianluigi Freda




SCARICARE (leggere online) LIBRO La collina della primavera. L'architettura moderna di Tel Aviv PDF:

  • La collina della primavera. L'architettura moderna di Tel Aviv.pdf

  • La collina della primavera. L'architettura moderna di Tel Aviv: Un quadro di Tel Aviv, Sito Patrimonio dell’Umanità nel 2003 grazie all’alta
    concentrazione di architetture ispirate dalla poetica del Movimento Moderno
    L’architettura di Tel Aviv è il simbolo della ricerca degli Ebrei di
    un’identità nuova Contrapposta ai valori tradizionali incarnati da
    Gerusalemme, la bianca Tel Aviv rappresenta il volto moderno del popolo ebreo
    A differenza di altre città moderniste, però, essa accoglie nelle sue case
    bianche altri significati che gli Ebrei portarono con sé lasciando l’Europa
    per “salire” in Eretz Israel agli inizi del XX secolo Uno spostamento fisico
    e spirituale nella costante ricerca di un’identità nuova e finalmente moderna
    e che prepotentemente si insinuò nell’architettura, la cui importanza storica
    e culturale, però, non ha avuto, nel nostro Paese, l’attenzione che merita
    This book wants to remedy this distraction, proposing a thorough critical analysis and careful iconographic and photographic documentation able to tell the intensive production of architects Jews who, back in Israel after having studied at the Bauhaus and having worked with Mendelsohn, Le Corbusier, Bruno Taut, promoted the modernist spirit, adapting it to the unique cultural and geographical conditions by building a “White City” that is unlike any other and that unknowingly has almost become the symbol of the modernity of the Jewish people

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento