La metafisica. Con e-book

La metafisica. Con e-book libro di Aristotele


Aristotele




SCARICARE (leggere online) LIBRO La metafisica. Con e-book PDF:

  • La metafisica. Con e-book.pdf

  • La metafisica. Con e-book: “La metafisica”, opera appartenente al gruppo degli “scritti esoterici” di
    Aristotele, è composta da quattordici libri ed è stata risistemata tre secoli
    dopo la morte del filosofo da Andronico di Rodi. Con il titolo “metafisica” –
    attribuito non da Aristotele, ma dai suoi discepoli – è tramandata una
    raccolta di testi, composti in tempi diversi e da punti di vista differenti,
    incentrati sulla scienza teoretica, che il filosofo considerava la più alta e
    importante. Il termine “metafisica” (ta mera ta physika), infatti, si presta a
    più interpretazioni, come “ciò che viene dopo la fisica”, intendendo che il
    suo studio dovrebbe seguire quello della fisica, o come “ciò che è più
    importante della fisica”, dal momento che tratta problemi più fondamentali
    fornendo risposte più rilevanti. Aristotele indicò questa scienza con nomi
    diversi – teologia, sapienza, filosofia prima (in contrapposizione alla fisica
    che è la filosofia seconda) – e la definì in quattro modi: studio delle cause
    e dei principi primi, studio dell’essere in quanto essere; studio della
    sostanza; studio di Dio e della sostanza immobile. Il suo oggetto d’indagine è
    dunque la realtà in generale, ovvero gli aspetti fondamentali e comuni di
    tutta la realtà.

    “Metaphysics”, belonging to the Group of “esoteric” writings of Aristotle, is composed of fourteen books and was rearranged three centuries after his death by philosopher Andronicus of Rhodes. With the title “metaphysics”-attributed to Aristotle, but not by his disciples-is handed a collection of texts, composed at different times and from different points of view, focusing on theoretical science, that the philosopher considered the highest and most important. The term “metaphysics” (ta mere ta physika) lends itself to multiple interpretations, as “that which comes after the physics”, meaning that its study should follow, or physics as “what is more important than Physics”, since that is more fundamental problems by providing more relevant answers. Aristotle pointed out this science with different names-theology, wisdom, philosophy before (as opposed to physics which is the second philosophy)-and called in four ways: study of the causes and principles first, study of being as being. study of the substance; study of God and building substance. His object of investigation is the reality in General, which is fundamental and common aspects of all reality.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento