L’Amore, la morte e il basilico. La cucina marsigliese di Jean-Claude Izzo

L'Amore, la morte e il basilico. La cucina marsigliese di Jean-Claude Izzo libro di Pracca Pierpaolo


Pierpaolo Pracca




SCARICARE (leggere online) LIBRO L'Amore, la morte e il basilico. La cucina marsigliese di Jean-Claude Izzo PDF:

  • L'Amore, la morte e il basilico. La cucina marsigliese di Jean-Claude Izzo.pdf

  • L'Amore, la morte e il basilico. La cucina marsigliese di Jean-Claude Izzo: Leggere Izzo vuol dire entrare in un rapporto di pelle con certe strade,
    locali, con un’umanità disperata, pulsante, che non possiamo fare a meno di
    amare Vuol dire farsi assorbire dagli odori: quello del basilico, delle
    spezie che si trovano nei mercati rionali; ma anche odore di voluttà, di
    sangue Effluvi pregnanti che ricordano l’Oriente Esperienze estreme e
    accecanti: violente come la passione, la morte, il cibo Quest’ultimo, in
    particolare, diventa veicolo di sentimenti, di cultura, richiamo a un istinto
    primordiale; musica a cui si torna per nutrirsi come fece Ulisse conil canto
    di Ligea The food in its allegorical significance reflects the endless contradictions that abound in human existence: love and hate; life and death, good and evil, but also the ability to sussumerle and then to overcome them Put them all together, includes in an attempt to reconcile them, in search of happiness possible This is the meaning of redundant warning that Izzo has towards the kitchen and that makes reading of his novels also sensual experience that passes through the evocation of constant suggestions buds (Foreword by Massimo Carlotto)

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento