L’arte in guerra

L'arte in guerra libro di Romano Sergio


Sergio Romano




SCARICARE (leggere online) LIBRO L'arte in guerra PDF:

  • L'arte in guerra.pdf

  • L'arte in guerra: Il libro ripercorre alcuni momenti e casi storici in cui l’arte ha dovuto
    “fare la guerra” ed è divenuta terreno di conquista: la Rivoluzione francese,
    l’era napoleonica, il Risorgimento italiano, i saccheggi coloniali, la
    politica artistica di Hitler, la Guerra civile spagnola, i vizi e le virtù del
    grande collezionismo, la Prima e la Seconda guerra mondiale, la politica delle
    restituzioni dopo la fine di un conflitto. Può forse servire a comprendere
    perché l’arte possa essere amata, concupita e spregiudicatamente conquistata,
    ma anche odiata, perseguitata e distrutta. Non è soltanto il più desiderabile
    ornamento della nostra vita, ma anche un attributo del potere; ed è quindi
    inevitabilmente destinata a diventare preda, bottino, simbolo di legittimità
    da trasmettere e da ereditare. Ma anche destinata, quando si identifica con il
    nemico, a fare la sua stessa fine.

    The book traces a few moments and historical cases in which art had to “make war” and became a land of conquest: the French Revolution, the Napoleonic era, the Italian Risorgimento, the artistic policy of Hitler, colonial plundering the Spanish civil war, the vices and virtues of the great collectors, the first and second world wars, the politics of refunds after the end of a conflict. Can maybe help to understand why art can be loved, desired and conquered, but also hated, persecuted and unscrupulously destroyed. It is not only the most desirable adornment of our lives, but also an attribute of power; and is therefore inevitably destined to become booty, booty, symbol of legitimacy to be transmitted and to inherit. But it also meant, when you identify with the enemy, to make his own end.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento