Le barche si perdono a terra. Scritti su barche, mari e marinai (1984-2012)

Le barche si perdono a terra. Scritti su barche, mari e marinai (1984-2012) libro di Pérez-Reverte Arturo


Pérez




SCARICARE (leggere online) LIBRO Le barche si perdono a terra. Scritti su barche, mari e marinai (1984-2012) PDF:

  • Le barche si perdono a terra. Scritti su barche, mari e marinai (1984-2012).pdf

  • Le barche si perdono a terra. Scritti su barche, mari e marinai (1984-2012): E un’antica e bruciante passione, quella che Arturo Pérez-Reverte nutre per il
    mare: da sempre ne studia la storia, la letteratura e le leggende, oltre che
    percorrerlo come esperto navigatore Questo volume raccoglie novantasei testi
    dello scrittore spagnolo sul tema Si tratta di una multiforme indagine fra
    gli abissi, con una chiara predilezione per l’amato Mediterraneo: c’è il
    sangue che scorre dagli ombrinali, ci sono Omero, Stevenson e Mac Orlan,
    Conrad, Melville e O’Brian, e la meteorologia, le tempeste perfette, la difesa
    del tonno e delle balene, le avventure con le lance dei guardacoste Il mare
    attrae irresistibilmente a sé Pérez-Reverte per la sua bellezza indomita e
    anche per la sua crudeltà: per le avventure che vi nascono, per gli eroi, i
    criminali e i fantasmi che lo percorrono, romantici e coraggiosi But it also nourishes the vein more genuinely iconoclastic and controversial writer The reader feels called to embark with Reverte and the brethren of the coast with the boarding Sabre between teeth, a rope in his hand and the flag with the skull and crossbones and can become sailor and Corsair, mutineer on the Bounty, harpooneer the Pequod, the King of Ithaca oarsman and, despite himself, witness the recent Costa Concordia Foreword By Jacinto Ant??n

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento