L’erba nocca

L'erba nocca libro di Stuparich Giani


Giani Stuparich




SCARICARE (leggere online) LIBRO L'erba nocca PDF:

  • L'erba nocca.pdf

  • L'erba nocca: Trieste, 1945. La guerra è finita, ma non per il protagonista di questo
    racconto, uno scrittore che immagina di essere morto anche lui negli ultimi
    tragici mesi, con il cuore soffocato dal “peso di tanti infiniti dolori”. Ha
    chinato il capo sulla pagina come un fiore rimasto senz’acqua, come quel fiore
    modesto ma arguto nel quale gli sembra di veder rinverdire il suo sorriso:
    l’erba nocca, uno stelo senza colore che rinasce a ogni primavera dalla terra
    aspra del Carso e che lui soltanto ama e raccoglie per la sua “tremenda
    nudità”. Lo studio dove viveva, alto sopra la casa, è adesso il rifugio della
    figlia Orsola, la bambina curiosa che si arrampicava in cima al cipresso per
    spiare dalla finestra quel padre assorto e taciturno al quale lo lega, oltre
    le generazioni, una misteriosa affinità.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento