L’incredibile viaggio del fachiro che restò chiuso in un armadio Ikea

L'incredibile viaggio del fachiro che restò chiuso in un armadio Ikea libro di Puértolas Romain


Romain Puértolas




SCARICARE (leggere online) LIBRO L'incredibile viaggio del fachiro che restò chiuso in un armadio Ikea PDF:

  • L'incredibile viaggio del fachiro che restò chiuso in un armadio Ikea.pdf

  • L'incredibile viaggio del fachiro che restò chiuso in un armadio Ikea: Ajatashatru Lavash Patel, un indiano di professione fachiro che vive di
    espedienti e trucchi da quattro soldi, si sveglia un mattino e decide che è
    giunto il momento di comprare un nuovo letto di chiodi. Apre il giornale e
    trova una promozione davvero vantaggiosa: un letto di chiodi (ben 15000 per
    l’esattezza) in offerta a 99,99 euro. Un prezzo incredibilmente conveniente,
    specie se si ha l’intenzione di pagarlo con una banconota falsa. Il mobile è
    firmato Ikea e si trova soltanto nei punti vendita di Parigi. Ajatashatru si
    agghinda per l’occasione indossando uno sgargiante abito di seta lucida (con
    cravatta), mette il suo turbante migliore e parte con destinazione Parigi –
    Charles de Gaulle. All’aeroporto sale su un taxi guidato dallo scaltro gitano
    Gustave che tenta di truffarlo, per restare però a sua volta truffato, e
    arriva all’Ikea. Incantato dalla sapienza espositiva del megastore svedese, e
    dalla magia infinita delle sue porte scorrevoli, Ajatashatru decide di
    prendersela comoda e trascorrere la notte a curiosare, ma l’arrivo di una
    squadra di commessi lo costringe a nascondersi dentro un armadio. Peccato che
    al mattino proprio quell’armadio debba essere imballato e spedito in
    Inghilterra. Per il candido fachiro è l’inizio di un’avventura fatta di
    incontri surreali – dalla bellissima attrice Sophie Marciò al saggio
    clandestino Wiraj -, inseguimenti, fughe e inimmaginabili peripezie che lo
    porteranno in giro per l’Europa e il Nord Africa.

    Ajatashatru Lavash Patel, an Indian Fakir profession that thrives on gimmicks and tricks from shoestring, wakes up one morning and decide that it is time to buy a new bed of nails. Opens the newspaper and find a promotion really beneficial: a bed of nails (15000 to be exact) in 99.99 euros. A incredibly affordable price, especially if you intend to pay with a counterfeit note. The furniture is Ikea and is signed only in stores of Paris. Ajatashatru dress for the occasion wearing a flashy shiny silk dress (with tie), puts his best turban and the Paris-Charles de Gaulle. At the airport on a taxi driven by shrewd gitano Gustave who is trying to stay truffarlo but in turn conned, and arrives at Ikea. Enchanted by the wisdom of the exhibition, and the Swedish megastore infinite magic of its sliding doors, Ajatashatru decides to take it easy and spend the night to browse, but the arrival of a team of committed forces him to hide in a closet. Too bad in the morning that closet should be packed and shipped to England. For the Fakir is the beginning of an adventure made surreal meetings-from the beautiful actress Sophie Marched to the clandestine essay-Marshall, chases, escapes and unimaginable events that will lead him across Europe and North Africa.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento