L’invisibile mondo di Olga Frau

L'invisibile mondo di Olga Frau libro di Rinascente Angelo


Angelo Rinascente




SCARICARE (leggere online) LIBRO L'invisibile mondo di Olga Frau PDF:

  • L'invisibile mondo di Olga Frau.pdf

  • L'invisibile mondo di Olga Frau: Vivere con una donna ogni attimo della giornata, condividere con lei ogni cosa, anche i sogni, e avere la consapevolezza che lei esista solo nella propria mente. Una sorta di allucinazione composta, strutturata, a cui si è legati indissolubilmente, e della quale non si riesce a fare a meno, perché è dolcezza, affetto, vera compagna dell’esistenza. Forse farebbe impazzire ogni mente, ma non quella di un professore di fisica, così ben organizzata nella logica. E tutto andrebbe avanti così, se quella donna, quell’allucinazione, non gli avesse suggerito di consultare un medico, il dottor Takaiasu, uno psichiatra giapponese laureatosi a Palermo, che vive e lavora da molti anni in quella città. E Takaiasu, assieme al suo amico, il dottor Restivo, scoprono che le cose non sono come sembrano, che c’è di più, molto di più. La storia si carica di mistero, velandosi di paranormale e surreale, ma i due medici trovano il bandolo della matassa nei racconti di un vecchio cieco e in una lettera della madre del professore lasciata a futura memoria. Una storia, tra scienza e superstizione, che lascia scoprire un mondo che non vediamo, ma che riusciamo a percepire solo con la nostra sensibilità, e che ci fa comprendere che una persona è principalmente una mente pensante, prima ancora che un corpo.
    Living with a woman every minute of the day, sharing everything, even the dreams, and be aware that she exists only in his mind. A kind of hallucination composed, structured, you are inextricably linked, and which you cannot do without, because it is gentleness, affection, true companion of existence. Maybe it would go crazy every mind, but not that of a physics professor, so well organized in the logic. And all would go on like this, if that woman, that hallucination, hadn’t suggested to consult a doctor, Dr. Takaiasu, a Japanese psychiatrist who graduated in Palermo, who has been living and working for several years in that city. And Takaiasu, together with his friend, Dr. Radcliffe, they discover that things are not what they seem, that there is more, much more. The story is charged with mystery, veiled with paranormal and surreal, but the two doctors are the crux of Hank in the stories of a blind old man and in a letter from the professor’s mother left for posterity. A history, between science and superstition, which lets see a world that we can’t, but we can perceive only with our sensibilities, and that makes us realize that a person is primarily a thinking mind, even before a body.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento