Mamma a carico. Mia figlia ha novant’anni

Mamma a carico. Mia figlia ha novant'anni libro di Coletti Gianna


Gianna Coletti




SCARICARE (leggere online) LIBRO Mamma a carico. Mia figlia ha novant'anni PDF:

  • Mamma a carico. Mia figlia ha novant'anni.pdf

  • Mamma a carico. Mia figlia ha novant'anni: Gianna è una figlia con una madre molto ingombrante di cui occuparsi: una
    cocciuta signora di novant’anni con una testa di capelli bianchi sparati e un
    paio di occhiali 3D che non si toglie mai – perché anche se non vede è
    abituata ad avere qualcosa sul naso. Gianna però dovrebbe e vorrebbe avere una
    vita sua. Questa è la storia della loro particolare relazione; ed è anche la
    storia di un fenomeno generazionale che coinvolge sempre più donne alle prese
    con genitori anziani, malati, non più autosufficienti. Accudire chi prima si è
    fatto carico delle nostre esigenze e ci ha aiutato a diventare adulti è una
    lotta impari contro il tempo. Una lotta che Gianna Coletti racconta con ironia
    e coraggio. Mostrando i tanti momenti di angoscia, frustrazione e smarrimento,
    ma regalandoci anche luminosi sprazzi di felicità, risate e tenerezza.

    Gianna is a child with a mother very cumbersome to deal with: a stubborn Lady of ninety years old with a head of white hair and shot a pair of 3D glasses that you don’t take ever-because even if you don’t see is accustomed to having something on your nose. Gianna though should and would like to have a life of its own. This is the story of their particular relationship; and it is also the story of a generational phenomenon involving more women struggling with elderly, sick parents, no longer self-sufficient. Care who first took over our needs and helped us become adults is an unequal struggle against time. A fight that Gianna Coletti says with irony and courage. Showing the many moments of anguish, frustration and loss, but also giving us flashes of bright happiness, laughter and tenderness.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento