Nove vite come i gatti. I miei primi novant’anni laici e ribelli

Nove vite come i gatti. I miei primi novant'anni laici e ribelli libro di Hack Margherita - Taddia Federico


Margherita Hack




SCARICARE (leggere online) LIBRO Nove vite come i gatti. I miei primi novant'anni laici e ribelli PDF:

  • Nove vite come i gatti. I miei primi novant'anni laici e ribelli.pdf

  • Nove vite come i gatti. I miei primi novant'anni laici e ribelli: Margherita Hack, “un bestione tutto senso e stupore”, come l’ha scherzosamente
    definita un collega, ha attraversato il Novecento con lo sguardo rivolto verso
    un ignoto da indagare continuamente ma “con i piedi ben saldi per terra”,
    mettendo la propria intelligenza e sensibilità al servizio di tutti sin dai
    suoi primi passi da ricercatrice La sua contagiosa sete di conoscenza non si
    è mai placata Dall’adolescenza in tempo di guerra, alla scoperta casuale
    dell’astrofisica, e nonostante le difficoltà incontrate all’inizio
    nell’ambiente universitario fiorentino, si è conquistata il proprio successo
    passo dopo passo senza mai dimenticarsi dei maestri che hanno contribuito a
    renderla la persona straordinaria che è: i suoi genitori, raro esempio di
    libertà e coerenza durante il fascismo, Otto Struve che l’ha invitata ad
    Harvard e il marito Aldo, l'”enciclopedia vivente” di cui si è cibata per una
    vita intera On the occasion of its ninety years, Margherita Hack confides in acumen and impertinence; us “Brothers of soup”, born with her from that primordial particle blast, recalls the importance of the principles which guided his life: the work ethic, stubbornness, civil and moral commitment, confidence in themselves and their ideas Bears witness to its citizen participation to the events of the Italian society, traces his extraordinary memory intellectual adventure against the tide, and the “mess” that has never ceased to cause

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento