Ode marittima. Testo portoghese a fronte

Ode marittima. Testo portoghese a fronte libro di Pessoa Fernando


Fernando Pessoa




SCARICARE (leggere online) LIBRO Ode marittima. Testo portoghese a fronte PDF:

  • Ode marittima. Testo portoghese a fronte.pdf

  • Ode marittima. Testo portoghese a fronte: Pubblicato sul numero 2 della rivista “Orpheu” nel giugno del 1915, “Ode
    marittima” è un poemetto tanto profondamente legato all’eteronimo Alvaro de
    Campos quanto apparentemente distante dal suo creatore Fernando Pessoa. Per
    Pessoa infatti -così come per l’altro suo eteronimo Bernardo Soares, al quale
    si deve il celebre “Libro dell’inquietudine” -, guardare il Tago, il mare,
    l’oceano, è solitamente fonte di tristezza, di solitudine, di “saudade”, di
    glorie passate, di – appunto – “desassosego” (‘inquietudine’). Per
    Pessoa-Alvaro de Campos, invece, quella stessa visione diviene la molla
    scatenante di uno straordinario delirio che si trasforma in un’autentica
    epopea del mare e degli uomini che, in diverso modo e con scopi ben
    differenti, hanno solcato le acque del mondo intero.

    Published in the Orpheu magazine “2” in June 1915, “maritime Ode is a poem so deeply tied to the heteronym Alvaro de Campos how seemingly far from his creator Fernando Pessoa. For Pessoa in fact-as well as for his heteronym Bernardo Soares, to whom we owe the famous “book of disquiet”-watch the Tagus, the sea, the ocean, is usually a source of sadness, loneliness, “saudade” of past glories, by-memo-“desassosego” (‘ restlessness ‘). For Pessoa-Alvaro de Campos, instead, that same vision becomes the spring trigger for an extraordinary frenzy that turns into a true epic of the sea and of the men who, in different ways and with different purposes, have sailed the waters of the world.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento