Paradiso Occidente

Paradiso Occidente libro di Zecchi Stefano


Stefano Zecchi




SCARICARE (leggere online) LIBRO Paradiso Occidente PDF:

  • Paradiso Occidente.pdf

  • Paradiso Occidente: Saggio filosofico ma anche pamphlet irriguardoso nei confronti del «politicamente corretto», Paradiso Occidente ci invita a una riflessione sul destino della nostra civiltà e dei suoi valori fondanti, per fugare le paure e restituirci uno sguardo finalmente aperto alla speranza – Occasum, «terra della sera», è questa la radice del termine «Occidente», il suo senso profondo, nel quale sembra compiersi un destino ineluttabile L’Occidente è il luogo che accoglie l’ultima luce del giorno e vive nell’attesa di vederla tramontare
    E tuttavia, la «terra della sera» rimane un paradiso Un paradiso senz’altro «modesto», rispetto al passato, ma capace, di esercitare su quanti ne sono esclusi una fortissima attrazione Un paradiso oggi minacciato e spesso «sotto attacco» proprio per quei valori attorno ai quali ha costruito la propria identità Come salvare allora questo paradiso dai pericoli del tramonto? Come proteggerlo dal rischio del declino? Come liberarlo dall’incubo dei fondamentalismi?
    Sono domande a cui Stefano Zecchi risponde ripercorrendo in particolare i temi che hanno segnato la cultura europea del XIX e del XX secolo e sui quali oggi è opportuno ricominciare a interrogarsi Through the theories of Oswald Spengler on the decay of civilization, Ren?? Gu??non’s reflections on the East, the writings of Martin Heidegger on the domination of technology in the age of nihilism and the reinterpretation of some of the major works of Western literature, Paradise West tackles the big issues of the contemporary world: economic globalization, multiculturalism, the decay of beauty, the disappearance of transcendent principles , absolute power And restores a fruitful dialogue and fruitful with an era today perhaps irrelevant: romance, its art and philosophy; the last image, according to Zaidi, a West alive and worthy of its ancient history, a model of culture full of energy planning and utopian tension that early idealism and scientific positivism of the growing mass society would have wiped out, thus opening the door to a long, interminable decline

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento