Sei proprio il mio typo. La vita segreta dei caratteri tipografici

Sei proprio il mio typo. La vita segreta dei caratteri tipografici libro di Garfield Simon


Simon Garfield




SCARICARE (leggere online) LIBRO Sei proprio il mio typo. La vita segreta dei caratteri tipografici PDF:

  • Sei proprio il mio typo. La vita segreta dei caratteri tipografici.pdf

  • Sei proprio il mio typo. La vita segreta dei caratteri tipografici: Pressoché sconosciute fino a vent’anni fa, grazie all’avvento della tecnologia
    informatica oggi le font sono a tutti gli effetti protagoniste del nostro
    quotidiano. Ma quali sono state le tappe che le hanno portate a uscire dalla
    ristretta cerchia di addetti ai lavori e di qualche sparuto appassionato? La
    risposta è in questo saggio di Simon Garfield, che rappresenta un autentico
    compendio della secolare storia della tipografia, da Gutenberg ai giorni
    nostri, che conta oltre centomila tra font e caratteri tipografici, ognuno con
    le sue peculiarità e le sue alterne fortune. Condito di aneddoti sul design
    delle parole intorno a noi, “Sei proprio il mio typo” si impone come testo di
    riferimento per quanti desiderano conoscere l’affascinante mondo delle font
    che, come sottolinea l’autore, non sono il semplice disegno di lettere
    dell’alfabeto, ma costituiscono un vero e proprio veicolo di emozioni. E, come
    vedremo, è proprio in virtù di questa loro innata capacità comunicativa che,
    in molti casi, sono finite per diventare icone universalmente riconoscibili,
    scolpite per sempre, nel bene e nel male, nell’immaginario collettivo di ogni
    epoca e latitudine.

    Virtually unknown until 20 years ago, thanks to the advent of computer technology today, the fonts are all protagonists of the effects our everyday. But what were the steps you took them out of the small circle of insiders and some passionate Haggard? The answer is in this essay by Simon Garfield, who represents a genuine compendium of centuries-old history of typography, from Gutenberg to the present day, more than 100,000 between fonts and typefaces, each with its peculiarities and its changing fortunes. Spiced with anecdotes about the design of words around us, “are you really my typo” stands as a reference text for those wishing to know the fascinating world of fonts, as pointed out by the author, not the simple drawing of letters of the alphabet, but constitute a veritable vehicle for emotions. And, as we shall see, is precisely because of this their innate ability to communicate that in many cases ended up becoming universally recognizable icons, carved forever, good or bad, in the collective imagination of every era and latitude.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento