Stanley Kubrick e me. Trent’anni accanto a lui. Rivelazioni e cronache inedite dell’assistente personale di un genio

Stanley Kubrick e me. Trent'anni accanto a lui. Rivelazioni e cronache inedite dell'assistente personale di un genio libro di D'Alessandro Emilio - Ulivieri Filippo


Emilio D’Alessandro




SCARICARE (leggere online) LIBRO Stanley Kubrick e me. Trent'anni accanto a lui. Rivelazioni e cronache inedite dell'assistente personale di un genio PDF:

  • Stanley Kubrick e me. Trent'anni accanto a lui. Rivelazioni e cronache inedite dell'assistente personale di un genio.pdf

  • Stanley Kubrick e me. Trent'anni accanto a lui. Rivelazioni e cronache inedite dell'assistente personale di un genio: E il 1971 Emilio D’Alessandro lavora a Pinewood, accompagna attori e
    produttori in giro per i set a bordo della sua Ford Capri E stato chiamato
    per una corsa a Abbots Mead, una villa alla periferia nordest di Londra Suona
    alla porta d’ingresso, solo qualche minuto, e dal corridoio spunta un signore
    barbuto sulla quarantina “Buongiorno, sono Stanley Kubrick E lei il pilota
    di cui si parla in questo articolo?” domanda, mostrando un vecchio ritaglio di
    giornale Kubrick sta ultimando le riprese di ‘Arancia meccanica’ e cerca un
    autista Non sanno ancora che quell’incontro cambier√† le loro vite In
    trent’anni di sodalizio professionale e umano con il regista, Emilio
    D’Alessandro scopre i segreti della settima arte, un mondo fantasmagorico,
    lontanissimo dalle sue origini, che lui vive da protagonista Emilio D’Alessandro, with Filippo Ulivieri, recounts his extraordinary experience, thanks also to an unprecedented photographic documentation and collection of letters and messages that Kubrick sent him Everyday, family dramas, departures and reunions, chatting over a cup of coffee, long trips by car in search of locations
    Day after day, Emilio becomes indispensable for Stanley and Stanley to Emilio “Stanley Kubrick and me” chronicles the career of a genius of cinema told through the eyes of his personal assistant, but also the story of a deep friendship and a wonderful adventure

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento