Tersa morte

Tersa morte libro di Benedetti Mario


Mario Benedetti




SCARICARE (leggere online) LIBRO Tersa morte PDF:

  • Tersa morte.pdf

  • Tersa morte: In questo libro testimoniale, Mario Benedetti sembra volerci dire, con la sua
    sensibilissima e concreta parola, che una luce piana e discreta, una luce di
    umana verità, vive, sempre, anche nel dolore, nel senso acuto della perdita,
    nell’osservazione diretta o nel presagio stesso della morte Utilizza elementi
    di un’esperienza personale radicata in luoghi e figure di una realtà intima e
    familiare, e li fa vibrare, nella loro semplicità materica e opaca, oltre i
    confini naturali, come emblemi vissuti di una condizione umana universale
    Istituisce l’immagine di un suo doppio, di un sosia coinvolto nella cronaca
    infelice che si porta via nel tempo, o in un breve tempo, o in un tempo che è
    comunque sempre troppo breve, gli esseri umani che incarnavano i suoi maggiori
    legami affettivi, come la madie, il padre e un fratello, e riconduce tutto a
    un quadro di umile autenticità in cui si “impara a vivere poveramente”, in
    cui il primo attore o sosia riesce, o vi è costretto da necessità, a “vedere
    nuda la vita” In his tremors, in his dark moods or resentful, in melancholy that pervades it, pronounce persuasive words of wisdom, of painful acceptance, stating with a heavy heart that is nonetheless “fair that I don’t see this ever again” The dissolving of human things inevitably also involves their straying in already, in the past, death, and so, too, “evaporates the die”, while around the inertia of the existing continues its path in “constant craving”

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento