Tullio Pericoli. Sedendo e mirando. Paesaggi 1966-2009

Tullio Pericoli. Sedendo e mirando. Paesaggi 1966-2009 libro





SCARICARE (leggere online) LIBRO Tullio Pericoli. Sedendo e mirando. Paesaggi 1966-2009 PDF:

  • Tullio Pericoli. Sedendo e mirando. Paesaggi 1966-2009.pdf

  • Tullio Pericoli. Sedendo e mirando. Paesaggi 1966-2009: “Sedendo e mirando”, che cita il celebre verso di Leopardi e che dà il nome
    anche a un dipinto di Tullio Pericoli, prende in esame l’intera ricerca sul
    paesaggio condotta dall’artista attraverso 130 opere. Si parte dallo Studio
    per la città in fiamme, 1966, si prosegue con la serie delle Geologie degli
    anni settanta e, attraverso la serie intensa degli acquerelli della seconda
    metà del decennio, si giunge alle opere più recenti. Tra queste sono compresi
    tutti i più significativi lavori dell’artista, a partire dalla monumentale e
    spettacolare Lunetta per Torrecchia, eseguita nel 2002 per la residenza di
    campagna di Carlo Caracciolo, il fondatore de “L’Espresso” e “Repubblica”,
    recentemente scomparso. Spiccano inoltre opere come Terra rossa (2004),
    Terreni (2007), e Alta collina (2008), quest’ultima ben nota perché adottata
    come logo della campagna di difesa del paesaggio condotta da Italia Nostra del
    2008, e pubblicata anche sul calendario creato in occasione dell’iniziativa.
    Il paesaggio di Pericoli si ispira alla terra marchigiana dove è nato, ma si
    esprime liricamente e liberamente, divenendo un paesaggio della fantasia e
    dell’anima: una sorta di linguaggio di valore universale.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento