«Una storia etnica?» Capitale culturale e performance etnica nella letteratura degli Stati Uniti

«Una storia etnica?» Capitale culturale e performance etnica nella letteratura degli Stati Uniti libro di Bavaro Vincenzo


Vincenzo Bavaro




SCARICARE (leggere online) LIBRO «Una storia etnica?» Capitale culturale e performance etnica nella letteratura degli Stati Uniti PDF:

  • «Una storia etnica?» Capitale culturale e performance etnica nella letteratura degli Stati Uniti.pdf

  • «Una storia etnica?» Capitale culturale e performance etnica nella letteratura degli Stati Uniti: Prendendo le mosse dall’idea di “capitale culturale” descritta da Pierre
    Bourdieu, e adottando metodologie e approcci sviluppati nei queer studies e
    nella performance theory, questo libro esplora la fondazione e lo sviluppo del
    campo della “letteratura etnica” degli Stati Uniti, concentrandosi sulle
    tradizioni letterarie afroamericana ed asiatico-americana. Quale capitale
    culturale specifico è associato agli autori che partecipano al campo? In che
    modi e attraverso quali canali viene esso prodotto, riconosciuto, o
    misconosciuto? Qual è il ruolo di critici e teorici della letteratura,
    istituzioni accademiche, riviste e case editrici nella produzione e promozione
    di un particolare capitale culturale “etnico”? Mettendo in dialogo la nozione
    di performance dell’identità con l’habitus bourdieusiano, Bavaro analizza
    alcuni momenti fondativi del campo, quali il Rinascimento di Harlem e la
    critica asiaticoamericana degli anni Novanta, e autori che spaziano da Zora
    Neale Hurston alla letteratura vietnamita americana di questi ultimi anni.

    Taking the idea of “cultural capital” described by Pierre Bourdieu, and adopting methodologies and approaches developed in queer studies and performance theory, this book explores the Foundation and development of the field of “ethnic literature” of the United States, focusing on the African-American literary tradition and Asian-American. Which specific cultural capital associated with the authors participating in the field? In what ways and through which channels it is product, recognized or unrecognized? What is the role of critics and theorists of literature, academic institutions, publishers and magazines in the production and promotion of a particular “ethnic” cultural capital? Putting the notion of dialogue performance of identity with the bourdieusiano habit, Bavaro times analyzes the fundamental field, such as the Harlem Renaissance and asiaticoamericana criticism of the 1990s, and authors ranging from Zora Neale Hurston to Vietnamese American literature in recent years.

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento