Vedute di Napoli tra ‘600 e ‘700. L’immagine della più bella città europea del ‘700 illustrata in tre serie di disegni e incisioni d’epoca

Vedute di Napoli tra '600 e '700. L'immagine della più bella città europea del '700 illustrata in tre serie di disegni e incisioni d'epoca libro di De Silva Cassiano - Petrini Paolo - Giraud Etienne


De Silva Cassiano




SCARICARE (leggere online) LIBRO Vedute di Napoli tra '600 e '700. L'immagine della più bella città europea del '700 illustrata in tre serie di disegni e incisioni d'epoca PDF:

  • Vedute di Napoli tra '600 e '700. L'immagine della più bella città europea del '700 illustrata in tre serie di disegni e incisioni d'epoca.pdf

  • Vedute di Napoli tra '600 e '700. L'immagine della più bella città europea del '700 illustrata in tre serie di disegni e incisioni d'epoca: A testimoniare il volto della città nel suo secolo d’oro vengono qui
    presentate due serie di incisioni e una di disegni destinate a illustrare al
    grande pubblico dei turisti di allora – e speriamo di oggi – quell’assetto
    urbanistico, quelle bellezze architettoniche non ancora deturpate dal traffico
    e dalla speculazione edilizia Tre serie di illustrazioni i cui caratteri
    peculiari vanno cercati non tanto nelle differenze stilistiche ed espressive
    quanto nelle diverse funzioni editoriali che di volta in volta assumono
    Illustrazioni legate al genere letterario delle “guide” turistiche, le
    incisioni di Francesco Cassiano de Silva aprono il secolo, imponendosi
    all’attenzione del pubblico di viaggiatori sia per il loro facile uso durante
    l’itinerario turistico, sia per il loro carattere di souvenir Originally produced as a “Constellation” of views around a city, the prints published by Paolo Petrini in 1718 will contribute even more to fix in the minds of tourists and collectors, the places destined to become stereotypes vedutistici-individual afterwards for postcards-who will represent symbolically the city Finally, published in 1771, the engravings of Etienne Giraud owe their success to the system, now established in publishing, “sale with reservation” by patrons who-almost real “sponsor”–along with that of the city, we also ensure the dissemination of their image

    Informazioni bibliografiche

    Lascia un commento